Che cos'è la psoriasi?

Aggiornata il
22 febbraio 2021
Reading time
Tempo di lettura di 5 minuti
Author
Verificato da
Author's Avatar
Daniel Koch
Name and Affiliation
Daniel Koch
Cosa significa psoriasi? Quali forme si distinguono? Quante persone ne sono affette? Come si manifesta la malattia e qual è il suo decorso? Qui troverà le risposte a queste domande.
Una donna con psoriasi sul gomito e sul ginocchio

La psoriasi è una malattia cutanea cronica infiammatoria  immunologica. Tra i segni visibili della malattia figurano le cosiddette placche. Queste zone squamose della cute possono causare sensazione di prurito e bruciore e manifestarsi su qualsiasi area del corpo, soprattutto su gomiti, ginocchia, regione sacrale e cuoio capelluto.

L'infiammazione che si verifica con la psoriasi può colpire altri organi e tessuti del corpo, oltre alla cute.
 

Cosa accade in caso di psoriasi?

La psoriasi è una malattia autoimmune nella quale l'iperattività del sistema immunitario determina un rinnovamento accelerato della superficie cutanea. Le cellule epiteliali sane si rinnovano in circa 28 giorni. In presenza di psoriasi, questo processa dura circa solo otto giorni. Le cellule epiteliali che si rinnovano troppo rapidamente si accumulano sulla superficie cutanea, i punti della cute interessati sono arrossati e secchi e si formano le squame argentee tipiche della malattia (placche).


Esistono diversi tipi di psoriasi

La psoriasi a placche (Psoriasis vulgaris) è la forma più frequente. Circa il 95% delle persone affette da psoriasi presenta questa forma. Le placche tipiche di questa forma (zone della cute arrossate, ispessite e con squame argentee) possono presentarsi su tutto il corpo.

Esistono ulteriori forme più rare di psoriasi. Tra queste figurano:

Artrite psoriasica

Nell'artrite psoriasica oltre alla cute sono interessate dall'infiammazione anche le articolazioni. Questa forma interessa circa il 20% delle persone affette da psoriasi. Spesso i disturbi articolari si manifestano dopo le alterazioni cutanee. È importante informare i dermatologi in merito ai disturbi articolari per poter consultare il più presto possibile un reumatologo.

Psoriasi guttata

Questa forma si presenta spesso in seguito a infezioni batteriche nei bambini e negli adolescenti. Si manifesta con puntini rossi che possono diffondersi a tutto il corpo («guttata» significa puntiforme). Una volta guarita l'infezione batterica, questa forma di psoriasi scompare. 

Psoriasis pustulosa

Un'altra forma rara di psoriasi è la psoriasi pustolosa, nella quale si verifica la formazione di piccole e grandi vescicole purulente su zone arrossate della cute. Possono essere interessate singole aree come ad esempio le palme delle mani e le piante dei piedi. La psoriasi pustolosa può tuttavia manifestarsi sull'intero corpo.

Psoriasi ungueale

In circa due terzi di tutte le persone colpite, si verifica anche la psoriasi ungueale. Si osservano cambiamenti patologici nelle unghie delle mani e dei piedi: si creano piccoli avvallamenti e le unghie diventano più spesse o deformate.
 

Quanto è frequente la psoriasi?

La psoriasi è considerata una delle malattie della pelle più comuni e diffuse e colpisce circa il due per cento della popolazione mondiale. 

Di solito i primi sintomi della malattia compaiono nell'adolescenza o intorno ai 40 anni. Tuttavia, la psoriasi può manifestarsi a qualsiasi età.


Andamento della psoriasi

La psoriasi è una malattia cronica perlopiù caratterizzata da un andamento ad attacchi. I singoli attacchi possono avere durata differente. Anche l'intervallo tra una manifestazione e l'altra può variare molto. Durante gli attacchi acuti può manifestarsi prurito intenso. 

L'andamento della malattia varia da un paziente all'altro e a seconda della forma di psoriasi. 

Note

Il 29 ottobre è la Giornata mondiale della psoriasi

Questa giornata è dedicata a tutte le persone affette da psoriasi e artrite psoriasica e intende contribuire al chiarimento e a una migliore comprensione delle patologie tra il pubblico.

Reviewer
Verificato da
Author's Avatar
Daniel Koch
Name and Affiliation
Daniel Koch
Description

Senior Specialist Medical Affairs, MSD Svizzera

Daniel Koch è attivo da più di 35 anni in varie posizioni nel settore farmaceutico, di cui 30 anni presso MSD. Dal 2011, lavora come Senior Specialist Medical Affairs nel settore dell’immunologia che comprende le malattie infiammatorie croniche come la spondiloartrite assiale, l'artrite reumatoide e l'artrite psoriasica.